Sarzana - 19038 - La Spezia
info@francescobattistini.it

Asl 5: ultima per le vaccinazioni in Liguria

La denuncia dei consiglieri d’opposizione della Spezia e Sarzana Forcieri, Baldino, Mione e Mazzanti, condivisa anche dell’ex consigliere regionale Battistini.

In Liguria sono state consegnate 49.460 dosi di vaccino anti Covid 19. Quelle somministrate sono poco più di 37mila. Di questi pazienti solo 156 ha completato il ciclo, con 2 iniezioni. Tutti al San Martino di Genova.

Il dato che ci allarma è che Asl5 si classifica in ultima posizione anche nella campagna vaccinale”. E’ quanto si legge in una nota dell’ex consigliere regionale Battistini a firma anche dei consiglieri di opposizione alla Spezia e Sarzana Lorenzo Forcieri e Massimo Baldino, Paolo Mione e Fioretta Mazzanti che proseguono: “Ad oggi alla Spezia sono state vaccinate 4.030 persone contro, raffrontando i dati sempre in base a bacini d’utenza equivalenti, le 4.716 dosi somministrate in Asl 1 Imperiese e ben 6.486 vaccini eseguiti in Asl 2 Savonese.Anche il tasso di incremento è deprimente. Il numero di iniezioni programmate per oggi in ASL5 classificano l’azienda sanitaria spezzina sempre all’ultimo posto: 66 dosi previste oggi contro le 328 di ASL1 e le 240 di Asl2″


“È lecito, dunque, chiedersi – concludono -: è la Regione Liguria che non considera gli spezzini e rispetto agli altri territori ha inviato meno dosi? Oppure è l’organizzazione interna di Asl 5 che non funziona e deve essere rivista? Domande alle quali sarebbe il caso dare urgentemente delle risposte ma non tanto a chiacchiere quanto nei fatti. È necessario aumentare il ritmo e recuperare il divario perché dobbiamo tornare a vivere”.

Lascia un commento