Sarzana - 19038 - La Spezia
info@francescobattistini.it

Categoria: Ambiente

“La politica coinvolga Fincantieri nella progettazione e realizzazione delle infrastrutture viarie provinciali”

La Provincia della Spezia deve convocare, urgentemente, un tavolo sulle infrastrutture del territorio. È questo l’appello che mi sento di rivolgere ai neo consiglieri provinciali. La politica deve iniziare ad agire concretamente. La prima cosa da fare è chiedere aiuto a quello che potrebbe essere un grande partner imprenditoriale che in Liguria ha già dimostrato…
Leggi tutto

La politica degli annunci genera mostri!

La politica non può essere tifo. Non può neppure essere solo semplice comunicazione.
Deve essere, invece, approfondimento!

Centrale Enel, Battistini e Baldino: “Si avvii Futur-e per uno sviluppo sostenibile e pulito”

La questione relativa alla riconversione della Centrale ENEL della Spezia denota una grave approssimazione. Per mesi il dibattito si è sviluppato sul tema: turbogas si/turbogas no. Uno scontro sulle sfumature che ha investito la politica locale e che ha visto concordi tanto il Centrosinistra quanto il Centrodestra. Entrambi hanno affermato, a giusta ragione, che la centrale…
Leggi tutto

Battistini: “Il progetto del Biodigestore di Saliceti va fermato!”

La lettera che il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha inviato al Presidente della regione Liguria rappresenta un passo importante nella lotta contro il biodigestore di Saliceti, a cavallo tra Santo Stefano e Vezzano.Questa è la dimostrazione che se il Centrosinistra rimane unito può farsi interprete, nelle istituzioni, delle legittime richieste del territorio. In campagna elettorale…
Leggi tutto

Biodigestore, Battistini (LC): “La mia parola è rimasta la stessa fin dall’inizio, non è così per altri”

No al Biodigestore. Il mio impegno è concreto e coerente. Ho letto con molta attenzione il comunicato di alcuni comitati che si battono da mesi contro la realizzazione, da parte di Recos, del Biodigestore di Saliceti. Sono contento che non vengano firmate cambiali in bianco e che si pretenda un impegno formale prima del voto. Un impegno…
Leggi tutto

Battistini (LC): “Giardini Vittorini: ennesimo scempio dell’Amministrazione amegliese”

La difesa di De Ranieri alle numerose e sonore critiche per quella che lui definisce “valorizzazione” dei giardini di Bocca di Magra, inizia con un concetto che, di per sè, è sufficiente a definire il rispetto del Sindaco amegliese per i cittadini: “…scusandomi nuovamente per il ritardo, motivato dalle occupazioni quotidiane dei mille impegni a…
Leggi tutto

Area Enel, Battistini: “Anche La Spezia deve entrare nel percordo Futur-E”

ENEL sul turbogas e i containers sembra voler tirare dritto nonostante il territorio sia profondamente contrario. L’industria deve iniziare a capire che la sua attività non è e non può essere avulsa dal contesto circostante. Un punto fermo per tutti noi spezzini è che entro il 2021 il gruppo a carbone sia definitivamente dismesso. Anche…
Leggi tutto

“Con il Masterplan si vuole modificare la natura stessa della Palmaria”

“Qualche giorno fa alla Spezia è arrivato Toti per il consueto giro elettorale. Tra gli appuntamenti: il convegno sulla Palmaria e il suo piano di trasformazione”, così il consigliere regionale di Italia in Comune/Linea Condivisa Francesco Battistini. “Nell’occasione il Presidente ha ribadito, assieme al Sindaco di Porto Venere, quanto sia necessario spingere sull’acceleratore per realizzare il…
Leggi tutto

Battistini (IIC): “Biodigestore di Saliceti: serve un impegno serio per fermarlo, noi lo faremo!”

Ho apprezzato molto l’intervento del Sindaco di Santo Stefano, Paola Sisti. Non tanto sul tema candidature per le prossime regionali, anche se penso che il Comune abbia ancora molto bisogno di lei e dunque sono convinto stia facendo proprio la scelta giusta per i suoi concittadini rimanendo, salda, nel suo ruolo. Piuttosto penso all’altra questione…
Leggi tutto

Battistini (IIC): “Sosteniamo il turismo senza dimenticare le precauzioni anti COVID 19”

Uno sopra l’altro. A scene simili, soprattutto nei mesi estivi, eravamo abituati. Nelle stazioni delle Cinque Terre, da e verso il capoluogo spezzino, i turisti si sono sempre accalcati spesso generando più di un problema logistico e di un pericolo. Quest’anno però, vista l’emergenza pandemica legata al COVID19, ci saremo aspettati, da parte della Giunta regionale,…
Leggi tutto