Vallegrande, Battistini: “Enel eviti fughe in avanti e rispetti gli spezzini”

La nostra posizione sul futuro dell’area ENEL di Vallegrande è stata ben chiara fin dall’inizio: una riqualificazione del sito e una sua conversione ad attività economiche che potessero portare sbocchi occupazionali per il territorio. Ci eravamo spinti ad appoggiare il progetto della stessa ENEL, Futur-E, perchè si procedesse verso lo studio e la pianificazione di…
Leggi tutto